Consulenza

Servizi

Mettiamo a disposizione dei nostri clienti le conoscenze, tecniche e normative, per implementare i loro processi di digitalizzazione, in ambito security, progetti di cloud complessi, software selection e digital transformation.

In ognuno di questi settori siamo in grado di affiancare il cliente nella scelta della soluzione migliore, più efficace e performante in risposta alle esigenze aziendali.

Cyber Security & GDPR

Progettiamo sistemi per proteggere e gestire informazioni aziendali e di clienti in ottemperanza agli standard internazionali (ad es. ISO 27001) e al regolamento GDPR.

Software selection and Integration

Possiamo guidarti nella scelta della tecnologia giusta per la tua azienda per farti ottimizzare costi e investimenti e, se serve, integrare soluzioni già presenti con quelle utili da implementare.

Progetti Cloud Complessi

Ci occupiamo di progettare e configurare l’ambiente cloud adeguato alle esigenze del cliente, migrandovi e rendendo operativo ciò che è presente nell’infrastruttura locale in dismissione: applicazioni, documenti, ecc.

Digital Transformation

Rispetto ai nuovi paradigmi del 4.0, dalla blockchain all’intelligenza artificiale, dalla gestione e analisi di grandi moli di dati (Big Data) all’internet delle cose (IoT), NODE è in grado, anche tramite partnership selezionate, di costruire proposte progettuali di alta innovazione.

Progetti Realizzati

Bando per il Servizio Civile Digitale 2023
Morena Morrone
/ Categorie: News

Bando per il Servizio Civile Digitale 2023

È stato pubblicato, sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e su quello del Servizio Civile Universale, il bando per la selezione di 4.629 operatori volontari da impiegare in 213 progetti, afferenti a 76 programmi di intervento di Servizio civile digitale.

NODE – per sua originaria vocazione - è ente rete ai fini della promozione in questi 5 programmi di Servizio Civile Digitale:

  1. SCD-CHIEDIAMO INCLUSIONE
  2. SCD-COOPER_AZIONE COMUNITÃ DIGITALE 2023
  3. SCD-CITTADINI DIGITALI
  4. SCD-RETI ACCESSIBILI PER INCLUDERE TUTTI
  5. SCD-NADIVE - (Nuove Alleanze per il Digitale in Veneto e Emilia-Romagna)

Vediamo nel dettaglio i programmi e i progetti che li compongono: 

  1. Programma SCD-CHIEDIAMO INCLUSIONE, proposto da Confcooperative (SU00240) in Molise

Progetti di Confcooperative: 

  • ACCOGLIENZA IN RETE  (Assistenza/Minori e giovani in condizioni di disagio o di esclusione sociale)

Il progetto si propone l’inclusione sociale di migranti e minori in accoglienza, avvalendosi delle opportunità della rete digitale per l’accesso a percorsi di istruzione, formazione e lavoro ed ai servizi della PA e di pubblica utilità, per la costruzione di una cittadinanza attiva e responsabile.

  • CITTADINANZA IN RETE (Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport/Educazione informatica)

Il progetto ha l’obiettivo di implementare sportelli di facilitazione digitale per favorire l’inclusione sociale di cittadini in difficoltà nella fruizione sistematica di applicazioni e dispositivi di connessione ad Internet, per l’accesso a servizi di e-goverment, di assistenza e di relazioni interpersonali.

Il progetto si propone l‘inclusione sociale di cittadini disabili e anziani attraverso la fruizione di servizi digitali di comunicazione, sanitari, assistenziali e della PA contrastando la disparità di accesso ai servizi informatici e di connessione digitale di persone in stato di fragilità, elevandone la qualità di vita e promuovendone percorsi di integrazione sociale.

2. Programma SCD-COOPERAZIONE COMUNITÀ DIGITALE 2023, proposto da Confcooperative (SU00240) in Sicilia

Progetti di Confcooperative: 

Il progetto propone un approccio sinergico e complementare nonché il contributo alla diminuzione del divario digitale attraverso sia un percorso di educazione e promozione culturale tramite un network di punti informativi digitali fisici e virtuali, che tramite attività specificatamente formative.

Il progetto si propone di rendere accessibile il processo di trasformazione digitale anche alle persone più fragili, apportare una promozione e una sensibilizzazione alla trasformazione digitale anche nei piccoli centri urbani, migliorando le conoscenze e competenze in ambito digitale per migliorare la qualità di vita.

3.  Programma SCD-CITTADINI DIGITALI, proposto in coprogrammazione tra Confcooperative (SU00240) e La Rosa dei Venti Società Coop. Sociale (SU00055) in Puglia.

Progetti di Confcooperative:

  • ORIZZONTI DIGITALI (Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport/Educazione e promozione dei diritti del cittadino)

Il progetto si propone la diffusione della conoscenza di base di strumenti in grado di garantire l’esercizio democratico dei propri diritti a partire dall’adolescenza

  • TUTTI CONNESSI (Assistenza/Altri soggetti in condizione di disagio o di esclusione sociale)

Il progetto si propone la facilitazione di anziani e persone in difficoltà nell’avvicinamento al digitale attraverso un percorso di assistenza pratica.

Progetti di La Rosa dei Venti Società Coop. Sociale:

  • DIGILAB (Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport/Sportelli informazione)

Il progetto si propone di fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva e un’opportunità di apprendimento per tutti; adottando un approccio sinergico e complementare verranno garantite azioni di supporto e affiancamento individualizzate.

4.  Programma SCD-RETI ACCESSIBILI PER INCLUDERE TUTTI, proposto in coprogrammazione tra Aurive – Risorse Sociali per lo Sviluppo (SU00286) e Confcooperative (SU00240) in Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia-Romagna.

Progetti Confcooperative: 

L’ obiettivo del presente progetto è l’accompagnamento e il supporto delle comunità nella trasformazione digitale 4.0 con un approccio sinergico e complementare nonché il contributo alla diminuzione del divario digitale tramite un network di punti informativi digitali e attività specificatamente formative.

Il progetto si propone l’accessibilità al processo di trasformazione digitale anche alle persone più fragili, la sensibilizzazione alla trasformazione digitale nelle aree isolati e il sostegno alle persone con carenze di competenze informatiche.

Progetti Aurive: 

Il progetto si propone la riconoscibilità dei servizi digitali presso enti pubblici e del terzo settore favorendone la riconoscibilità, l’accesso e l’utilizzo.

Il progetto si propone la promozione dei servizi digitali già disponibili, la fidelizzazione dell’utenza e al contempo la diversificazione dei servizi digitali ai finni dell’ampliamento del numero di utenti

5. Programma SCD-NADIVE-(Nuove Alleanze per il Digitale in Veneto e Emilia-Romagna)proposto in coprogrammazione tra Università degli Studi di Padova (SU00222) e Confcooperative (SU00240) in Veneto ed Emilia-Romagna.

Progetti Confcooperative: 

  • DIGIT the future (Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport/Educazione e promozione dei diritti del cittadino)

Il progetto si propone lo sviluppo e il potenziamento di sportelli, laboratori e corsi di facilitazione digitale nonché la comunicazione di servizi e lo scambio di buone prassi ai fini dell’attivazione di processi di partecipazione sociale. 

Progetti Università di Padova: 

Il progetto propone l’utilizzo di ambienti digitali per la formazione e l’acquisizione di conoscenze, alla cittadinanza e alla comunità studentesca, anche esterna all’Università di Padova, italiana e straniera ai fini dell’uso di tecnologie per facilitare il metodo di studio e l'autoapprendimento, partecipare a progetti di Open Education attraverso la proposta dei MOOC realizzati e diffusi dall’Università di Padova.

Progetti Comune di Padova: 

  • PADOVADIGITALE (Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport/Educazione informatica)

Il progetto propone da parte dell’Urp, l’autonomia digitale di persone anziane per l’accesso a procedure amministrative; da parte dell’Ufficio Progetto Giovani invece, attività formative in ambito digitale; da parte del Settore Servizi Sociali, l’autonomia digitale di persone anziane per contribuire a rafforzare le competenze digitali degli over 65, promuovendo lo scambio intergenerazionale.

Progetti di Centro Servizi Padova e Rovigo Solidali ODV:

Il progetto si propone - all’interno del Centro Servizi Padova e Rovigo Solidali ODV (CSPDRS) - il supporto alla trasformazione digitale degli Enti del Terzo Settore (ETS) delle Province di Padova e Rovigo, e - all’interno di Fondazione IRPEA – lo sviluppo di competenze digitali delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

Come partecipare alla selezione?

Gli aspiranti operatori volontari (aventi tra i 18 anni compiuti e i 28 anni non superati) devono presentare la domanda di partecipazione attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL).

Ogni candidato potrà presentare una sola domanda di partecipazione al bando e per un solo progetto tra quelli indicati.

Per info e approfondimenti consultare il sito del Servizio Civile Universale.

 

Stampa
1403

Non trovi il servizio che fa per te?
Lo costruiamo su misura

Hai in mente qualcosa di particolare e specifico? Contattaci, troveremo insieme la soluzione che fa per te valutando tutte le opportunità messe a disposizione dal mondo digitale.

Contattaci